Archivio per 11 maggio 2010

E’ venuto

Posted in Detriti in versi with tags on 11 maggio 2010 by lostkid84

E’ venuto nel letto, prima del Senso, il gesto
inconsulto e immaturo, ogni volta
intinto e lavato in lenzuola sgualcite,
asciugato alla luce di un sole postumo.
Era nell’ansia di appartenere,
dipendere prima di affermare,
esserci prima di esistere.
E’ venuto nel sogno sudato,
agone infinito tra demoni e dei,
pensiero annaspante nel fango,
palude stigia di segni imprecisi.
E lì che in sfuocate ambizioni,
nel tempo adolescente e fuggevole
l’attimo si dilatava e diventava per sempre.
Fu così che nacque l’Urgenza,
divinità ctonia e assoluta,
centrifuga emozionale, caos primordiale
che ancora mi squarcia il cervello .
E’ venuto prima del Senso,
prima dell’atto mentale definitivo,
prima della mano che muove la penna,
prima dell’Idea, sconfitta in partenza.
E’ venuto per caso, senza un motivo
( non per farmene un vanto,
non perché mi senta un poeta).
Nel mezzo di una pozza oscura d’inchiostro
sperduto in una selva aspra di carta
all’improvviso sono scomparso
mentre scrivevo per non scomparire.